Scheda tecnica d'impianto
Annemasse (2006)

Luogo
Annemasse, Francia
Proprietario
Annemasse Agglo
Costo dei Lavori
EUR 2'300'000.-
Dati di base
Tipo di acqua: Sorgenti carsiche
Temperatura: 8 °C
Capacità di produzione: 300 m3/h
Catena di trattamento
Prefiltrazione, Ultrafiltrazione
Società coinvolte
Sogea Construction, Rueil-Malmaison, Francia
Sogea Rhône-Alpes, Lyon, Francia
Cabinet Merlin, Lyon, Francia
Calendario
2001-2004
Valutazione del processo di trattamento
Marzo 2005
Aggiudicazione
Settembre 2006
Montaggio
Novembre 2006
Messa in funzione
Descrizione del progetto

Con l’obiettivo di valorizzare 2'000'000 m3/anno della sorgente di Eaux Belles, la Comunità dei Comuni dell’Agglomerato di Annemasse (2C2A) ha lanciato una gara d’appalto pubblica nel 2004 per un trattamento di queste acque tramite ultrafiltrazione. Ubicata alle pendici del Salève, la sorgente di Eaux Belles, di origine carsica, è sovente torbida durante e dopo eventi piovosi. Fino ad allora, circa la metà dei volumi captati doveva essere rigettata.

Il progetto di Sogea-Membratec è stato selezionato in particolare per l’utilizzo giudizioso della pressione idraulica disponibile, ma anche perché proponeva di riciclare le acque provenienti dai controlavaggi, aumentando pertanto il rendimento globale del trattamento.

La costruzione dei locali tecnici e dei serbatoi è stata realizzata da Sogea Construction e dalle sue filiali, mentre che Membratec ha assunto la responsabilità per le apparecchiature di trattamento e per il processo di ultrafiltrazione. La messa in funzione dell’impianto è avvenuta in autunno, mentre che l’inaugurazione del nuovo impianto di ultrafiltrazione di Etrembières si è svolta il 25 novembre 2006.

Nel mese di ottobre 2007, dopo 11 mesi di esercizio, la 2C2A ha annunciato che l’obiettivo di produrre 2'000'000 m3 di acqua potabile era stato raggiunto.

Membratec SA
Ecoparc de Daval C 1
CH - 3960 Sierre
Switzerland

Tél.+41 (0)27 456 86 30